Audio

Audio

Video

Video

Photo

Photos

Songtexte

Songetexte

Biografia

Angelo Fabiani nasce a Celenza (Puglia). A 12 anni segue la sua famiglia in Germania, quasi subito frequenta la scuola e con non poche difficoltá (anzi tante)  porta a termine il suo mandato scolastico ad Hagen (Nordreno Westfalia)

Scopre giá molto presto il fascino che la musica riesce a trasmettere. Il suo primo strumento la chitarra, moltiplica e rafforza ancora di piú la voglia di imparare e naturalmente di suonare.

Angelo Fabiani come un bambinoUn grazie va al suo professore, Angelo dovette cantare una canzone italiana in classe, davanti ai suoi compagni tedeschi, cosa che funzionó (con molto imbarazzo) ma alla fine scoprí qualcosa di nuovo "la sua voce".

Molto presto, con il fratello Nicola formano la prima Band, e dopo tanto lavoro arrivano le prime tanto desiderate serate.

Nel frattempo, al conservatorio di Münster studia canto, ma solo per poco tempo, viene scoperto da un produttore tedesco, che gli fa incidere il suo primo disco "Du hast noch viel Zeit".

Dopo questa breve esperienza, scopre la voglia di scrivere, "Canzone Italiana" – un' omaggio alla sua amata Italia – poi con "Arrivederci", "Cosa mi fai", "Viva l' allegria" ed altre canzoni, trova un suo spazio nel mondo della musica. Si cimenta con il mercato tedesco (come dice lui) con discreto successo.

Con altre, e nuove canzoni (ultimo CD "Aria buona") Angelo rafforza con chiarezza l' idea che la musica oltrepassa stagioni, frontiere, spazza via dubbi e momenti tristi.

Per Angelo la passione e' ancora grande, come tanti anni fa, quando per la prima volta prese la chitarra, e cominció a strimpellare, e anche un pó a sognare.